Portofino Fanzine

HOW TO REACH PORTOFINO AFTER THE GENOVA BRIDGE COLLAPSE
If you are scheduled to arrive in Portofino from France, Turin and/or that part of Italy, you need to exit on Genova Aeroporto, then go ahead on the local pathway Aurelia SS 1 for about 6 km and then go back in the highway again using the Genova Ovest tollbooth.

Transfer time from/to Portofino becomes 90 minutes.

I Delfini di Portofino 🐬
#portofino


A post shared by Portofino (@portofino) on

Wishes from our Dolphins! 🍾 This #video is dedicated to @SeaShepherd. 🐬The «Dolphins of Portofino» were in front of the lighthouse in the last December 22 😍 @veronicapac Portofino.it® #portofino #dolphins #seashepherd

A post shared by Portofino (@portofino) on

The #Dolphins of @Portofino at #sunset 🐬 in front of the #Lighthouse on the last Dec 26.2016 😍 Thanks to @martacuriel Portofino.it® #portofino #seashepherd We love and support @seashepherd

A post shared by Portofino (@portofino) on

Ferrari @Portofino makes its society debut. What else? 😍 @innez.lawry 🐬 Portofino.it® #ferrari #italy #italiansdoitbetter

A post shared by Portofino (@portofino) on

Portofino, where #happiness lives! 🐬 Portofino.it® #Portofino #ducks #blackfriday #ducksofinstagram #specialduck #kids #nature #italy

A post shared by Portofino (@portofino) on

@Portofino, what else? 😍 @idressitalian 🐬 Portofino.it® 📱 App on bio. 🍾 #italy #italy #portofino #dream #whatelse #italianriviera #luxury

A post shared by Portofino (@portofino) on

Recipe: A group of funny #guys, one of the eight #wonders of the #world and a touch of #madness! Shake a little: That’s @Portofino! 😍 @h2oextremesport 🐬Portofino.it® #italy

A post shared by Portofino (@portofino) on

The Dream of @Portofino. Il Sogno di Portofino. 🐬 Portofino.it ® #portofino

A post shared by Portofino (@portofino) on

Downburst in Portofino: What happened last Friday. ♥️ @boutique_la_tenda_ Portofino.it® #portofino #storm

A post shared by Portofino (@portofino) on

Imagine #you and your #friendswith a #special #day to #remember, then add some #romantic #fireworks and one of the #most #famous #bay in the world. #Shake a little: That’s @Portofino! ♥️ @badwar September 17,2016. Portofino.it ® #portofino

A post shared by Portofino (@portofino) on

The Dolphins of Portofino love @seashepherd 🐬 We hate «the Grind» at Faroe Islands and Taiji Japan. ♥️ @lucarobertodesantis Portofino.it ® #portofino

A post shared by Portofino (@portofino) on

The #magic of Portofino. La #magia di Portofino 🐬 Portofino.it ® #portofino

A post shared by Portofino (@portofino) on

«Puny» sings «Reginella» at the Puny #Restaurant in the #Piazzetta. That’s Portofino! #portofino ♥️ @nicda81 Portofino.it ® #dolcevita

PORTOFINO & LO YACHT TALES.
PORTOFINO AND THE YACHT TALES
L’incidente del 16 giugno scorso.
The incident of the last June 16th.
Pochi giorni fa lo Yacht «Tales» ha avuto dei problemi meccanici in fase di manovra all’imboccatura del porticciolo di Portofino.

Un’azienda locale – per un pizzico di visibilità – ha distribuito (!) ad un quotidiano locale (!) il video di questo piccolo incidente. Da lì si è scatenata pura follia editoriale rilanciata in tutto il mondo con epiteti assurdi, inesatti e fuori luogo.
L’incidente che è durato un minuto di orologio, è stato riportato da questo piccolo quotidiano ligure come qualcosa di grave, raccontandolo con temini populisti, offensivi e anche privi di dati esatti.

Nell’articolo a firma ignota, si definiva lo yacht: «Imbranato», «senza abilità a guidarlo», «ne ha combinate di tutti i colori» «danni ingenti» e, in neretto, «pagare i danni che hai provocato».

Ora, capiamo che fare titoli e distribuire video su Portofino faccia vendere, ma non ci pare giusto raccontare una specie di contrapposizione tra il ricco – stupido – e il resto della popolazione giusto per dare in pasto il nome di Portofino.

E’ successo un piccolo incidente. Improvviso e privo di imperizia. Gli uomini della Marina erano lì e sono intervenuti subito risolvendo il problema in un minuto esatto.

I danni sono stati molto lievi, non ci sono feriti, non ci sono mai stati rischi per qualsivoglia persona e certamente gli Ospiti a bordo non hanno bisogno che «qualcuno» gli ricordi di pagare i piccoli danni causati. Questi Ospiti tra l’altro, contribuiscono pesantemente a far prosperare – il quotidiano e la piccola azienda locale compresa – moltissime persone che lavorano anche grazie a loro che invece, li hanno pesantemente apostrofati.

Ci dispiace che sia successo ma ragazzi, datevi una calmata.
Rispetto per i nostri Ospiti.
I Delfini di Portofino. 🐬
#portofino